18/05/2016

Newsletter N. 03/2016 del 18 Maggio 2016

Nuovo conto termico 2.0. 

Sulla Gu del 2 marzo 2016 n. 51 è stato pubblicato il DM 16 febbraio 2016 relativo al nuovo Conto Termico "Aggiornamento della disciplina per l'incentivazione di interventi  di piccole dimensioni per l'incremento dell'efficienza energetica e per la produzione di energia termica da fonti rinnovabili". Il provvedimento "aggiorna la disciplina per l'incentivazione di interventi di piccole dimensioni per l'incremento dell'efficienza energetica e per la  produzione di energia termica da fonti rinnovabili" e concorre al raggiungimento degli obiettivi specifici previsti dai Piani di Azione per le energie rinnovabili e per l'efficienza  energetica di cui all'art. 3, comma 3, del decreto legislativo n. 28/2011, e  dall'art. 7 del decreto legislativo n. 102/2014.

www.gse.it/it/salastampa/GSE_Documenti/Conto%20Termico_DM%2016-02-2016.pdf

 

Linee guida geotermico.

La regione Piemonte e la regione Lazio hanno approvato le disposizioni per l'installazione delle sonde geotermiche a bassa entalpia. La Regione Lazio ha approvato la LR 3/2016 che disciplina e semplifica le procedure per l’utilizzo di piccoli impianti geotermici in edifici residenziali e pubblici. Come indicato dall’articolo 1 della legge, obiettivo principale del provvedimento è quello di sostenere l’uso delle risorse geotermiche a bassa entalpia e l’installazione di impianti per la produzione di calore e raffrescamento da risorse geotermica per promuovere la diffusione della geotermia come fonte di produzione di calore ed energia da rinnovabili. La Regione Piemonte ha approvato le linee guida per l'installazione e gestione delle sonde geotermiche con DD n.66 del 03/03/2016. Il testo della legge specifica che le Linee guida sono finalizzate a valorizzare l’utilizzo delle risorse geotermiche a bassa entalpia nel rispetto dell’ambiente e della tutela delle acque sotterranee inoltre si configurano con uno strumento di carattere tecnico che affronta le varie fasi di progettazione, installazione, collaudo, gestione e dismissione delle sonde geotermiche, sensori necessari a prelevare il calore dal terreno e a utilizzarlo come fonte energetica.

BUR REGIONE LAZIO_LR3_2016

http://www.regione.piemonte.it/governo/bollettino/abbonati/2016/16/attach/dda1600000066_930.pdf