13/03/2018

Newsletter N. 03/2018 del 13 Marzo 2018

T.A.R. Calabria - Competenza statale per attività di bonifica di S.I.N.

Il T.A.R. Calabria, con sentenza del 19/02/2018, n. 455, ha annullato i provvedimenti della Provincia di Crotone che aveva imposto prescrizioni per le attività di messa in sicurezza di un'area ricadente in un sito di interesse nazionale (S.I.N.). I giudici hanno sottolineato che per le attività di bonifica di S.I.N. il Legislatore ha previsto la competenza del M.A.T.T.M. - anziché della Regione - con la Provincia come Ente deputato alle attività di controllo sull'ottemperanza delle prescrizioni ministeriali. La Provincia, quindi, deve ritenersi titolare solo di poteri di monitoraggio e controllo, riferendo al Ministero l'esito dei controlli.