PROGETTI REALIZZATI

Impianto di trattamento per recupero fanghi biologici

BUSINESS UNIT RIFIUTI

Consulenza tecnica per autorizzazione e realizzazione di impianto industriale per recupero fanghi biologici da depurazione

L’iniziativa è stata sviluppata in una prima fase autorizzativa e in una seconda fase realizzativa.

In fase autorizzativa Montana si è occupata della consulenza strategica finalizzata all’ottenimento dei permessi di realizzazione e gestione dell’impianto. Oltre al progetto definitivo dell’impianto, sono stati eseguiti approfonditi studi ambientali, supportati da caratterizzazioni ambientali in campo e da modelli specialistici.

La procedura di approvazione del progetto è stata articolata e complessa. Montana ha accompagnato e presidiato tecnicamente l’iter autorizzativo, durato dal 2008 al 2012, anche mediante consulenza tecnica di parte durante alcuni ricorsi al tribunale amministrativo, fino all’ottenimento dell’autorizzazione alla realizzazione e gestione dell’impianto.

Da qui è iniziata la fase realizzativa, che ha impegnato Montana prima e durante la costruzione dell’opera, fino alla messa in esercizio dell’impianto, attraverso diversi servizi di ingegneria integrata:

  • consulenza tecnica per il finanziamento dell’opera;
  • progettazione e autorizzazione dello svincolo di ingresso dalla strada provinciale;
  • autorizzazione al potenziamento dell’impianto;
  • progetto esecutivo e sicurezza in cantiere
  • accompagnamento tecnico all’appalto con procedura negoziata;
  • direzione lavori e coordinamento della sicurezza in fase di esecuzione;
  • site management e permitting during construction.

L’impianto è stato costruito in soli sette mesi, nonostante la necessità di spostamento di una linea elettrica di ENEL e l’autorizzazione di modifiche in corso d’opera.

CLIENTE
CRE S.p.A.

SITO
Meleti (LO)

PERIODO
2008 – 2016

VALORI OPERE
6 Mln €

Montana-businessunits-segnaposto-2

“Un progetto targato Montana dalla A alla Z: è stata una grande occasione per seguire la realizzazione di un impianto in tutte le fasi, dalla progettazione alla costruzione. Il progetto architettonico di Paolo Vasino ha svolto un ruolo fondamentale in fase autorizzativa e l’impianto risulta essere appariscente da vicino ma perfettamente mimetizzato nell’ambiente da lontano.”

Federico Bernar
PROJECT MANAGER