Con la L.R. n. 3 del 03/03/2020 (Disposizioni in materia di contrasto all’inquinamento) la Regione Sicilia ha creato il SIMAGE (Sistema Integrato per il Monitoraggio Ambientale e la Gestione delle Emergenze in Sicilia) allo scopo di salvaguardare, mediante il monitoraggio continuo, l’analisi e la trasmissione delle informazioni raccolte, la salute e l’ambiente nei territori in cui sono presenti impianti industriali.

Tale Sistema, sottoposto alla vigilanza dell’Assessorato Regionale del Territorio e dell’Ambiente, gestirà le emergenze assicurando informazioni in tempo reale sia nei casi di eventi incidentali in stabilimenti a rischio di incidente rilevante sia quando si verifichi il superamento del livello della soglia di allarme e della soglia di informazione riportati in Allegato XII del D.Lgs. n. 155 del 13/08/2010.

Previste dalla nuova L.R. anche sanzioni amministrative ai danni dei responsabili di eventuali superamenti dei valori limite di emissione che comportino anche il superamento dei valori limite di qualità dell’aria.

Leggi la L.R. della Regione Sicilia n. 3 del 03/03/2020