Secondo la sentenza del Consiglio di stato n. 6875 del 13 ottobre 2021, il potere di ordinanza in materia di inquinamento acustico ex art. 9 delle Legge quadro sul rumore n. 447/95 non va riduttivamente ricondotto al generale potere di ordinanza contingibile ed urgente in materia di sanità pubblica, ma rappresenta lo strumento di “ordinario rimedio” in caso di inquinamento acustico.

Leggi la Sentenza del Consiglio di Stato n. 6875 del 13 ottobre 2021