L’atto di programmazione, allegato al Decreto Dirigenziale della Regione Calabria n. 8102 del 05/07/2019 recepisce, in attuazione all’Accordo Stato-Regioni del 07/05/2015, quanto predisposto a livello nazionale dal Gruppo Tecnico Interregionale REACH – CLP, con il Centro Nazionale delle Sostanze Chimiche, Prodotti Cosmetici e Protezione del Consumatore dell’Istituto Superiore di Sanità e la Rete dei laboratori di controllo. Tale documento detta le regole e gli aspetti metodologici che dovranno essere rispettati dai Dipartimenti di Prevenzione delle Aziende Sanitarie Locali in funzione alle attività di controllo eseguite mediante metodologie progetti REACH-EN-FORCE e progetti pilota adottati dal forum dell’Agenzia Europea delle Sostanze Chimiche, con precedenza per le imprese “Seveso” e “Aia”, alle attività di controllo analitico e alle attività di indagine.

Scarica il Decreto n. 8102 del 05/07/2019, il Regolamento 1907/2006/CE e il Regolamento e 1272/2008/CE