Il D.P.G.R. introduce novità in merito all’organizzazione e l’esercizio delle funzioni amministrative in materia di Valutazione di Impatto Ambientale (VIA) e al coordinamento delle autorizzazioni di competenza della Regione. Tra le novità vi sono le modifiche al D.P.G.R. 19/2017 e al PAUR (Provvedimento Autorizzatorio Unico Regionale). Il provvedimento revisiona le disposizioni che disciplinano il raccordo tecnico istruttorio tra le procedure ambientali e lo svolgimento delle procedure di VIA postuma.

Leggi il D.P.G.R. Toscana n. 62/R del 09/10/2019, la L.R. n. 10/2010 e il D.P.G.R. 19/2017